8 BUONI CONSIGLI PER UNA PELLE SANA

Una pelle sana e luminosa è il risultato di un’attenzione particolare alla cura di sé e di una certa armonia interiore. Sappiamo che negli ultimi due anni parlare di “armonia” potrebbe risultare un’utopia, ma con un po’ di impegno ed un passo dopo l’altro sicuramente si possono avere buoni risultati e riguadagnare quel po’ di serenità che ci è stata rubata.

Ma torniamo a noi: per avere una pelle pulita e ben idratata ci sono piccole attenzioni che giorno dopo giorno possono migliorare l’epidermide conferendole tonicità e morbidezza.

Alla base del benessere della nostra pelle c’è una scelta importante: quella del detergente. Se la detersione della pelle è necessaria, esiste anche il rischio che la detersione lasci la pelle secca: è quindi consigliabile scegliere un detergente che rispetti e migliori l’idratazione, come i detergenti firmati Integra Salus.

Scopriamo come possiamo, con 8 piccoli gesti, tornare ad avere una pelle idratata e luminosa.

1. Il buongiorno si vede dal mattino

Una routine piuttosto comune è quella di lavarsi il viso al mattino con acqua calda o tiepida; se nei periodi invernali può risultare quasi come una coccola , è vero però che una pelle ben idratata si ottiene con acqua fresca. L’acqua fredda sulla pelle contrasta secchezza e opacità e favorisce un effetto idratante che porterà luminosità e tonicità alla cute di viso e corpo.

2. Un’aiuto alla pelle prima del sonno

Volete una pelle liscia e pulita? Struccatevi sempre prima di andare a dormire. La detersione è un passaggio importante che può aiutare ad avere una pelle sempre idratata e luminosa. I detergenti Integra Salus, studiati per ogni tipo di pelle, accompagneranno il gesto quotidiano di pulire il viso prima di andare a dormire. Una buona detersione prima di coricarsi aiuterà certamente a ridurre le impurità dell’inquinamento della giornata dalla vostra pelle. Se necessario, accompagnata poi da una crema notte idonea al vostro tipo di pelle.

3. Il benessere vien mangiando

Gli amici della nostra pelle sono sicuramente frutta e verdura. L’alimentazione, infatti, svolge un ruolo importantissimo sia per la cura del vostro aspetto esteriore che per quello interiore. Integrate almeno 5 porzioni di frutta e verdura nell’alimentazione quotidiana, vi renderà più energici e più belli!

4. Ama ciò che fai

Le attività all’aria aperta sono un tocca sana per la pelle ed il corpo: oltre ad una passeggiata in campagna, al mare o in montagna, anche concedersi dei piccoli momenti per sé, di totale tranquillità e distanza dalla folle routine lavorativa e dallo stress di tutti i giorni, aiuterà certamente a trovare l’equilibrio corretto.

5. La forza dell’acqua

Bevete tanta acqua e la vostra pelle sarà bellissima! Bere fino a 2 litri d’acqua al giorno vi aiuterà ad eliminare scorie e tossine e favorirà una naturale idratazione della pelle.

6. Idratazione

Oltre alla quotidiana detersione della pelle potete applicate sul viso e sul corpo l’idratante Integra Salus più adatto alle vostre esigenze. Una pelle sana e idratata passa anche da questi semplici gesti!

7. L’automassaggio

Dopo una giornata stancante, non c’è nulla di meglio che un buon massaggio. Ogni sera, prima di dormire, dedicate qualche minuto all’automassaggio di viso e corpo. Per massaggiare i piedi basterà mettere tra il pavimento e la pianta una piccola pallina da tennis e far scivolare il piede! Per quanto riguarda il viso, invece, le mosse sono semplici:

• Per definire la linea del profilo: pollici puntati sotto il mento, mani aperte a ventaglio; risalire dal mento verso le orecchie, seguendo la linea mandibolare. Gli indici scorrono sulle guance, attivando la circolazione. Ripassare poi la linea del mento con dei delicati pizzicotti eseguiti con pollice e indice.

• Ringiovanire il sorriso: mani aperte, dita piatte, disegnare dei piccoli cerchi ai lati della bocca, spingendo il muscolo della guancia verso l’alto a ogni passaggio.

• Spianare le linee verticali: con il dito medio risalire dai lati della bocca lungo le nasolabiali, spingendo verso l’alto. Si può anche continuare fino alla fronte, passando al centro delle sopracciglia e finendo sulla fronte.

• Per il contorno occhi, alternare due movimenti: stirare le occhiaie con due dita, dal naso verso le orecchie e seguire con le dita la linea delle sopracciglia, spingendo delicatamente verso l’alto.

• Contro le rughe sottili: finire con un “cris cross”, piccoli zig zag con le dita. Sulle tempie per minimizzare le zampe di gallina, sulla fronte per le rughe d’espressione.

• Ultima scossa: eseguire dei “push ups” veloci, a palmo aperto, dal basso verso l’alto e dal centro verso l’esterno del viso. Concludere poi facendo delle piccole pressioni con le dita ferme all’attaccatura dei capelli, a piccoli cerchi che scaricano le tensioni.

8. Il potere del sonno

Il sonno ha un valore enorme per il nostro corpo: dormire 7/8 ore per notte aiuterà ad ottenere un volto rilassato e una pelle luminosa. Per chi soffre di borse sotto gli occhi e occhiaie il riposo corretto è fondamentale.

Ciao, hai bisogno di aiuto?